Paleokastritsa è considerata una delle più belle città di Corfù, ed è tappa fissa nelle Vacanze di migliaia di giovani.

La bellezza dell’acqua e dei fondali e la costa rocciosa che ospita piccole baie di sabbia sono le caratteristiche che la rendono unica. È perfetta, anche, per praticare lo snorkeling e divertirsi con  tuffi da scogli e terazze in un blu mai visto.

Il villaggio di Paleokastrisa si estende tra quattro baie incastonate in una costa frastagliata incantevole, fatta di strapiombi e baie ricche di locali e terrazze lounge.
A dominare su tutto c’è il Monastero, la cui fondazione risale al 1225 che si trova sulla punta più a sud del complesso di anfratti.

Avventuriamoci tra le strade e le bellezze di Paleokastritsa e scopriamo tutto quanto la rende magica e tappa imperdibile dei viaggi giovani a Corfù firmati Wave.

Le Spiagge

Paleokastritsa è diventata un luogo di forte richiamo per il popolo delle Vacanze a Corfù grazie alle sue baie e ai suoi accessi al mare, alcune delle quali si collocano tra le più belle spiagge di corfù

Le grandi baie si possono raggiungere a piedi direttamente dalla strada principale, ma molte non hanno un accesso da terra. Dal Porto di Paleokastritsa o dai vari moli privati che si trovano in ogni accesso al mare, si prendono quindi delle barche che portano alle spiagge più isolate.

Ecco le più belle e importanti spiagge di Paleokastritsa.

Agios Spiridon Bay

E’ la spiaggia principale, la più grande, e si trova sotto il monastero. E’ una baia profonda, incastonata tra due promontori che penetrano in mare per 400 metri.
Il fondo è di sabbia grossolana e ghiaia. Vi sono molti servizi turistici, bar e un molo per il noleggio delle barche e dei taxi boat.

Agia Triada Beach

Più piccola di Spiridon Bay è in sabbia più fine e si protende in una zona in cui i colori del mare sono fantastici.
E’ servita da ombrelloni a noleggio e da due bei ristorantibeach bar, il Poseidon e l’ Akron, che servono piatti tipici e ottimi drink.

Liapades Beach

E’ la baia più ad Est di Paleokastritsa. Piccola e stretta, è dotata di un piccolo molo da cui partire per le spiagge più remote. Anche qui sono presenti diversi beach bar e strutture di ristoro.

Limni Beach

E’ una delle spiagge remote di Paleokastritsa. Si raggiunge in pochi minuti di barca, anche se c’è un sentiero irto e lungo che da Liapades porta qui.
La spiaggia in pratica non è altro che un tombolo che tiene collegata la terra ferma ad uno scoglio che si protende in mare per una ventina di metri. La caratteristica è pertanto quella di essere bagnata dal mare da due parti.

Paradise Beach

E’ la spiaggia più bella di Paleokastritsa: incontaminata perchè completamente isolata.
E’ raggiungibile solamente in barca e si trova sotto una barriera di roccia alta oltre 100 metri.
Il fondo è di ghiaia bianchissima, mentre la parete che sovrasta la spiaggia è caratterizzata da evidenti linee di sedimentazioni diagonali, frutto del tempo e della storia di questa terra.
Paradise Beachè una delle spiagge più amate delle Vacanze a Corfù

Divertirsi a Paleokastritsa

la grotta di Paleokastritsa, una delle spiagge icona delle Vacanze a Corfù

Paleokastritsa non è di certo il regno della movida di Corfù. Se state cercando un luogo di perdizione su quest’isola il nostro consiglio ricade su Kavos o su Ipsos, oppure sui Viaggi Evento, le Vacanze a Corfù per giovani ideali per vivere l’isola al 100%.

La bella Paleokastritsa è una zona tranquilla, animata solamente da alcuni locali e lounge bar di classe e da un susseguirsi interminabile di ristoranti tipici con terrazze e giardini molto particolari.

Per quanto riguarda il divertimento per i giovani ci sono alcuni locali che organizzano ogni giorno aperitivi con musica suonata da dj locali molto bravi che propongono una selezione ricercata e particolare.

La grotta Bay Bar

Il primo che indichiamo è La Grotta. Risale agli anni ’60. Si può dire quindi che sia diventato un punto di riferimento della movida durante le Vacanze a Corfù.

Il luogo è suggestivo, immerso nella vegetazione, in un’insenatura tra gli scogli da cui ammirare un mare cristallino con le sue sfumature di azzurro, blu e turchese.
La giornata alla Grotta inizia presto. Il locale è infatti aperto come bar e serve ottimi drink e snack. Tra un tuffo e l’altro la giornata passa veloce fino al tramonto. Quando ecco che l’atmosfera diventa più chill e l’ambiente è pervaso da suoni che vanno dall’acid jazz, al funky, fino all’ r’n’b.

La magia della Grotta conquista tutti. Chi vuol rilassarsi sotto un ombrellone, chi non vede l’ora di stare in mezzo alla gente e ballare, chi vuole gustarsi un buon drink in tranquillità.

Acapulco Pool Bar

E’ un vero balcone sul mare. Si affaccia sulla spiaggia di Lipades e vi si giunge dalla strada principale con pochi gradini.

Il bar è caratteristico sia per la vista sia per la presenza di una piscina a disposizione degli ospiti, e di un prato adibito a prendisole.
Ottimi drink e una cucina ottima per un pranzo veloce. Ideale per un tramonto tranquillo con musica soft, per godersi un panorama unico.